Tomografo corneale Precisio®2

Home / Tomografo corneale Precisio®2
Tomografo corneale Precisio®2
ivis suite precisio

Precisio®2- Tomografo corneale ad Alta Risoluzione

L’unico tomografo per chirurgia corneale totalmente customizzata e per diagnosi altamente dettagliate

Progettato internamente e completamente integrato nella iVis Suite ™, Precisio®2 è la seconda generazione del tomografo corneale ad alta risoluzione della iVis Technologies. Esso fornisce mappe morfologiche e refrattive reali ed in alta risoluzione e dati per la registrazione dell’occhio con una ripetibilità di pochi micrometri.

Precisio®2 include una brevettata fessura laser ultrasottile di colore blu che consente il rilevamento di mappe epiteliali registrate e validate fino a 10,0 mm di diametro corneale indipendentemente dal film lacrimale.

Precisio®2 è connesso all’applicazione iVerify ™ basata sul web, per garantire un processo di debriefing automatizzato e oggettivo, per consentire il follow-up clinico delle patologie corneali, per analizzare gli esiti chirurgici morfologici e refrattivi e per consentire il follow-up chirurgico dei trattamenti refrattivi e terapeutici personalizzati.

Precisio®2 include un sistema di tracking oculare 6D che consente la registrazione accurata di 60 immagini ad alta risoluzione di sezioni trasversali della cornea acquisite in meno di 1 secondo, fornendo così dati morfologici e refrattivi di ogni singolo strato intermedio, incluso il piano dell’iride, con una precisione e ripetibilità senza pari.

Grazie alla tecnologia di Ray-Tracing proprietaria, Precisio®2 fornisce il reale potere totale della cornea il quale risulta fondamentale per la determinazione della Forma Ideale della cornea (Corneal Ideal Shape) e per la personalizzazione della chirurgia terapeutica e refrattiva.

Precisio®2 include un modulo proprietario per eseguire un’analisi diagnostica dedicata per l’identificazione di patologie corneali permettendo la distinzione tra malattie stabili e malattie ectatiche.

Acquisizione completamente automatizzata, guidata da interfaccia touchscreen
Auto-posizionamento paziente con guida vocale
Eye-tracker 3D sincronizzato con il rilevamento del sistema di dati
Micro-fessura laser blu a scansione
Mappe epiteliali registrate spazialmente
Design ergonomico Interfaccia software intuitiva
Analisi statistica di big data web-based per trattamenti personalizzati

Telecamere CMOS sincrone ad alta risoluzione che garantiscono:
– Acquisizione di oltre 120.000 punti per ogni superficie rilevata
– Acquisizione completamente automatizzata ad alta velocità di 60 immagini in un secondo
– Tracciamento sincrono in 3D di tutti e sei i gradi di libertà spaziali
– Ripetibilità certificata delle mappe acquisite
– Mappatura delle funzioni oculari per la registrazione intraoperatoria 3D
– Fessura laser blu ultrasottile per immagini ad alta risoluzione
– Filtri ottici per rimozione delle luci parassite
– Sistema di posizionamento e acquisizione del paziente automatizzato e a guida vocale
– Mentoniera motorizzata
– Monitor touchscreen e interfaccia utente intuitiva
– Backup degli esami in tempo reale

– Chirurgia corneale refrattiva e terapeutica personalizzata
– Analisi morfologica e refrattiva del segmento anteriore dell’occhio
– Analisi diagnostica e follow-up clinico delle patologie corneali
– Risultati chirurgici e follow-up chirurgico per trattamenti refrattivi e terapeutici

Procedura d’esame: acquisizione e convalida dell’esame completamente automatizzate e a guida vocale
Dati acquisiti: 60 frame in 1 secondo con oltre 120000 punti rilevati per ogni superficie rilevata
Accuratezza: ≤ 3um nei 6 mm centrali (diametro)
Campo visivo: 10 mm
Sistema di acquisizione immagini: 2 camere digitali CMOS Gigabit
Eye tracking: tracking 3D sincrono di tutti e sei i gradi di libertà nello spazio
Sorgente luminosa a fessura: diodo laser blu ultrasottile
Peso: 135 kg
Requisiti di alimentazione: 110 ÷ 240Vac, 50-60Hz, 0.9A
Dimensioni: 590 mm x 485 mm x 1565 mm (LxPxA)

– Mappe di elevazione: anteriore, stromale e posteriore
– Pachimetria: Epiteliale, stromale e totale
– Profondità della camera anteriore e mappa iridea
– Mappe di ray tracing: anteriore, stromale, posteriore e totale
– Mappe assiali: anteriore, stromale, posteriore e totale
– Mappe tangenziali: anteriore, stromale, posteriore e totale
– Mappe di potere medio: anteriore, stromale, posteriore e totale
– Fitting aconico: anteriore, stromale, posteriore e totale
– Analisi della ripetibilità morfologica: anteriore, posteriore e totale
– Analisi di ripetibilità refrattiva: anteriore, posteriore e totale
– Tracking dell’occhio tramite eye-tracker a 6 gradi di libertà
– Eye tracking sui 6 gradi di libertà
– Analisi della fissazione
– Strumenti di misurazione
– Cartella medica
– Visualizzazione mappe personalizzate
– Visualizzazione dei dati rilevanti
– Analisi diagnostica e follow-up clinico
– Analisi dei risultati chirurgici e di follow-up